09 gennaio 2009

Cartedd't e Sannachiùdere





Queste sono le immagini che testimoniano le ns solide tradizioni pugliesi. Lo chef Vin, come da ricetta pervenutaci da nonna Rosa, impasta, ritaglia, frigge e sfrigge tutto il giorno per sfornare infine le deliziose cartedd't (o cartellate come le chiamano a Bari) e i sannacchiudere. Le solerti api del Queensland ci forniscono alfine il dorato miele per guarnirle. Non resta che portarle in tavola: yummyyyy!!!

2 commenti:

Anonimo ha detto...

evvivaa

la suocera ha detto...

ok. mandami la ricetta dei sonnachiudere , mi sembrano proprio invitanti, in cambio ti mando quella degli strufoli